• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

A Venezia riapre domani il museo d'Arte Orientale

Veneto > Venezia

VENEZIA, 10 SET - Riapre, domani, il Museo d'Arte Orientale di Venezia, seguendo le disposizioni previste dal Dpcm del 17 maggio che in questi mesi hanno portato di nuovo il pubblico in numerosi musei, parchi archeologici, archivi e biblioteche del ministero per i Beni e le attività culturali e per il Turismo.

Sabato 12 settembre torneranno invece visitabili il Museo di Casa Romei a Ferrara, il Museo di Villa Brandi a Siena e l'Eremo di San Leonardo al lago a Monteriggioni (SI)

 Nelle scorse settimane i visitatori sono tornati ad accedere al Museo nazionale degli strumenti musicali di Roma, alla Fortezza di Castruccio Castracani - Castello di Sarzanello a Sarzana, alla Chiesa di San Francesco d'Assisi a Gerace, al Museo nazionale di archeologia del mare a Caorle, al Museo nazionale etrusco "Pompeo Aria" e all'area archeologica di Kainua a Marzabotto, alla Pinacoteca nazionale di Bologna, all'Abbazia di San Giovanni in Venere a Fossacesia (CH) e al Museo archeologico nazionale di Sarsina (FC).