• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Coppa Italia. Catanzaro-Catania 1-0. Monterisi sblocca sui titoli di coda. I commenti post-partita

Calabria > Catanzaro

CATANZARO, 15 SETT - Catanzaro agli ottavi di Coppa Italia all’ultimo assalto grazie all’inzuccata di Monterisi, ma prima di arrivare alla rete che ha cancellato lo spettro dei supplementari, ha dovuto faticare non poco contro un Catania che ha risposto colpo su colpo in una gara in cui erano schierate le seconde linee delle due squadre a caccia di minutaggio nelle gambe.

Primo pericolo al 10’ con Bombagi che dalla sinistra calibra per Ortisi ma il colpo di testa termina sopra la traversa rossoazzurra. Il Catania risponde poco dopo con una punizione di Piccolo che termina alta. Al 14’ una bella azione con tocchi di prima tra Welbeck e Risolo e successiva conclusione di Cianci che si perde malamente sul fondo. Il Catania, al 23’, con Zanchi, bene assistito da Greco, perde il momento giusto a centro area e successivamente Bombagi, impegna Sala al termine di una bella azione individuale.

Nella ripresa ci prova immediatamente Zanchi, ma la palla termina alta, quindi ci prova Bombagi ancora in azione personale. Al 13’ Gatti, di testa cerca fortuna sulla punizione di Bearzotti ma la palla sfila di poco alla destra della porta siciliana. Poco prima della mezzora Ceccarelli, riesce a liberarsi di Gatti in velocità, e ci prova col sinistro che impegna Nocchi. In pieno recupero arriva la rete di Monterisi che sblocca il risultato e nei minuti finali il Catanzaro corre qualche rischio ma non molla e conserva il vantaggio faticosamente conquistato.

Carlo Talarico

 

Il tabellino:

CATANZARO-CATANIA 1-0

MARCATORE: 47’ st Monterisi (Cz).

CATANZARO (3-5-2): Nocchi; De Santis, Monterisi, Gatti; Bearzotti, (50’ st Rolando), Ortisi (10’ st Vazquez), Welbeck, Risolo (1’ st Verna), Tentardini; Cianci (34’ st Curiale), Bombagi (50’ st Vandeputte). A disposizione: Romagnoli, Branduani, Fazio, Scognamillo, Porcino, Carlini. Allenatore: Calabro.

CATANIA (4-3-3): Sala; Albertini, Monteagudo, Ropolo, Zanchi (30’ st Pinto); Izco, Cataldi (30’ st Bianco), Greco; Piccolo (11’ st Ceccarelli), Moro (11’ st Sipos), Biondi (15’ st Rosaia). A disposizione: Stancampiano, Pino, Ercolani, Ceccarelli, Frisenna. Allenatore: Baldini.

ARBITRO: Vergaro di Bari.

Assistenti arbitrali: Cleopazzo e Fratello.

Quarto ufficiale: Arena.

AMMONITO: Welbeck (Cz), Cianci (Cz).

NOTE: Spettatori 620 (di cui 8 ospiti), incasso non comunicato. Angoli: 6-5 per il Catania. Recupero: pt 0’, st 6’.

Il commento post-partita del tecnico e dei protagonisti 

Video. Le dichiarazioni post match del tecnico Calabro  

Video. Le dichiarazioni post match di Mister Francesco Baldini

Video. Le dichiarazioni post match di Alessandro Albertini  

A breve gli highlights