• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Calcio, Catanzaro-Cavese 2-1: succede tutto nella ripresa (con highlights)

Calabria > Catanzaro

CATANZARO, 22 NOVEMBRE - Succede tutto nella ripresa tra Catanzaro (quinto risultato utile consecutivo) e Cavese (fresca di cambio in panchina dopo le dimissioni di mister Modica) grazie ad un eurogol di Risolo ed al raddoppio di Di Piazza, con l’ex Germinale che in pieno recupero ha fissato il risultato (2-1) grazie alla trasformazione di un rigore.

Parte subito aggressivo il Catanzaro che al 5’ coglie la traversa con Di Massimo (5’) bravo a portare a spasso De Franco prima di calciare, sugli sviluppi Garufo manda la palla di poco a lato alla sinistra della porta cavese. Sull’altro fonte l’unico ad impensierire Branduani è uno dei tanti ex, Andrea Russotto, molto mobile e pronto ad imbastire ripartenze, mentre i giallorossi concludono con Casoli prima di calare i ritmi rendendosi, così, prevedibili.

Nella ripresa che viene disputata sotto una fitta pioggia e su un terreno di gioco che diventa via via pesante, le squadre sono più votate all’offensiva, col Catanzaro più spregiudicato e la Cavese guardinga e pronta a ripartire all’occorrenza. Mister Calabro gioca le carte Evan’S ed Evacuo. Verna e Carlini sono i più attivi da un lato mentre sull’altro fronte si vede sempre e soltanto Russotto. Al minuto numero 17 è Risolo a trovare l’eurogol sbloccando il risultato con un destro assolutamente imparabile dai venticinque metri. La Cavese a questo punto è costretta a rompere gli indugi, mentre il Catanzaro non molla, soffre qualcosa sulle conclusioni di Russotto che, di testa al 38’, impensierisce la retroguardia giallorossa. Nei minuti finali succede di tutto col Catanzaro che raddoppia con Di Piazza (diagonale) dopo la galoppata di Evan’S. In pieno recupero arriva il rigore per la Cavese (mani di Risolo) e Germinale rende meno amaro il passivo spiazzando dal dischetto Branduani.

Carlo Talarico


Il tabellino:

CATANZARO-CAVESE 2-1

MARCATORI: 17' st Risolo (Cz), 40’ st Di Piazza (Cz), 47’ st Germinale (Cv rig.).

CATANZARO (3-4-1-2): Branduani; Riccardi (1’ st Evan’S), Fazio 6 Martinelli 6,5; Garufo 6 Verna 6,5 (48’ st Corapi sv) Risolo 7 Casoli 5,5; Carlini 6 (36’ st Baldassin sv); Di Massimo 6,5 (20’ st Di Piazza 6,5) Curiale 5,5 (1’ st Evacuo 6). A disp.: Di Gennaro, Iannì, Riggio, Salines, Pinna, Contessa, Altobelli. All.: Calabro 6,5.

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Tazza, Matino (34’ st Marzupio), De Franco, Semeraro; Cuccurullo (16’ st Onisa), Favasuli, Esposito; Senesi (34’ st Montaperto), Vivacqua (20’ st Germinale), Russotto. A disp.: D’Andrea, Paduano, Cannistrà, Ricchi, Migliorini, De Paoli, Forte, Pompetti. All.: Maiuri (in panchina Scotto).

ARBITRO: Costanza di Agrigento.

Assistenti arbitrali: Toce-Lisi.

Quarto ufficiale: Cutrufo.

AMMONITI: Tazza (Cv), Evan’S (Cz), Risolo (Cz).

NOTE: Angoli: 7-5 per il Catanzaro. Recupero: pt 1’, st 5’.

Calabro nel dopo gara di Catanzaro - Cavese


Catanzaro vs Cavese - In Sala Stampa il vice allenatore Felice Scotto.

 

Gli highlights  di Catanzaro - Cavese