• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Thriller o Hard Boiled? Soltanto "Blacking Out"

Lazio > Roma

Roma, 4 agosto 2021 - Un hard boiled in piena regola, carico di colpi di scena e adrenalinico al punto giusto. In due parole questo è il sorprendente – e diciamolo pure - grintoso  “Blacking Out” con cui Star Comics, su etichetta Astra, porta nelle fumetterie la storia di Conrad, un ex-poliziotto caduto in disgrazia che cerca di ricostruirsi una buona reputazione provando a risolvere un omicidio irrisolto, quello di Karen Littleton. 

Firmata da Chip Mosher  e Peter Krause questa graphic novel avvinghia il lettore in un caso complicato, in cui il protagonista si tuffa nella sua indagine, andando contro i suoi pericolosi sbandamenti alcolici e, non ultimi i suoi vecchi ex colleghi. 

Conrad però si troverà soprattutto a lottare contro i suoi demoni, consolidando nel corso della storia la figura di un personaggio molto scomodo, al quale però il lettore saprà affezionarsi. 

Storia pulp sotto il punto di vista grafico, descrive con riguardo molti dettagli della California del Sud finendo per assomigliare curiosamente ad un vecchio fotoromanzo anni ’70. 

Thriller comunque grintoso e particolarmente cinico, con tanto di finale a sorpresa. Imperdibile per l'estate 2021.

Maurizio LOZZI