• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Santelli, sto bene, miseria umana sul mio stato di salute. "Mi attaccano"

Calabria > Catanzaro

Santelli, sto bene, miseria umana sul mio stato di salute. "Mi attaccano sul personale perché non hanno altri argomenti"
CATANZARO, 14 SET - "Probabilmente non hanno altri argomenti su cui attaccarmi e lo fanno sul piano personale". Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, a margine di una conferenza stampa a Catanzaro, commentando con i giornalisti le voci di una sua assenza dalla Calabria per motivi di salute.

"Qualcuno ha detto - ha aggiunto il presidente Santelli - che dovevo essere ricoverata il 12 settembre negli Stati Uniti ed invece sono qua. Poi si era parlato di Roma e sono ancora qui. Insomma, non si capisce niente. Le fantasie malate di tanti pensano di potere stabilire che cosa deve succedere nella mia vita. La trovo veramente una miseria umana. Facendo i dovuti scongiuri, io sto bene, alla faccia delle malelingue. Ognuno si misura con la propria miseria umana perchè un conto è la politica e un altro è l'umanità".

In aggiornamento
"Per quanto riguarda la parte di competenza regionale stiamo facendo il possibile, ma la parte che ci compete ha veramente poca incidenza in queste cose. Ho visto dichiarazioni molto esaltate da parte del governo, io sono molto più prudente". Lo ha detto Jole Santelli, presidente della Regione Calabria parlando della prossima apertura della scuola in Calabria prevista per il 24 settembre.
In aggiornamento