L'addio alla Regina Elisabetta, il funerale all'Abbazia di Westminster in streaming. Diretta
Estero Lazio Roma

L'addio alla Regina Elisabetta, il funerale all'Abbazia di Westminster in streaming. Diretta

lunedì 19 settembre, 2022

Regina Elisabetta, il funerale all'Abbazia di Westminster in streaming. Diretta

È il giorno dell'ultimo saluto alla regina Elisabetta, scomparsa l'8 settembre a 96 anni, la sovrana più longeva della storia britannica

E' il giorno dei solenni funerali di Stato per la regina Elisabetta, scomparsa l'8 settembre all'età di 96 anni, e il Regno Unito si ferma per l'ultimo addio alla sovrana più longeva della storia britannica: oggi chiusi musei e molte attività commerciali, cancellati gli appuntamenti in ospedale e i funerali. Londra è blindata come forse mai prima, con Scotland Yard impegnata nella sua più grande operazione di sicurezza per controllare la folla, è atteso un milione di persone nella capitale, e garantire la sicurezza dei circa 500 fra leader e dignitari vari invitati da quasi tutto il mondo. Subito dopo i funerali Elisabetta sarà sepolta nel castello di Windsor.

Elisabetta II: su bara fiori Buckingham, Clarence House, Highrove

Sulla bara della regina Elisabetta II c'a' una corona di fiori raccolti in alcune delle residenze reali, Buckingham Palace, Clarence House e Highgrove, quest'ultimo il 'buen retiro' del re Carlo nel Gloucestershire.

Elisabetta: regina consorte Camilla con Kate in auto assieme a George e Charlotte

La regina consorte Camilla ha raggiunto Westminster Hall in auto con la principessa di Galles, Kate e i due primi figli di lei, George e Charlotte. La famiglia reale seguirà il feretro fino all'Abbazia

Elisabetta: feretro della regina uscito da Westminster Hall

Il feretro della regina Elisabetta è uscito da Westminster Hall in direzione dell'abbazia di Westminster. Sulla bara la corona imperiale, il globo e lo scettro. Il feretro verrà trasportato dal carro porta cannoni della Royal Navy, scortato da 142 marinai.

 

Elisabetta: Rania di Giordania, 'era la regina del mondo, mi consigliò disciplina'

''Simbolicamente, era la regina del mondo''. Così Rania di Giordania, regina a sua volta, ricorda Elisabetta II in un'intervista alla Cnn. ''E' una donna che ha messo la vita al servizio del suo popolo e per 70 anni nemmeno una volta è venuta meno quella promessa'', ha detto Rania a Londra, dove insieme al marito re Abdullah II partecipa ai funerali.

''Per tutti noi significa qualcosa'', ha detto ancora di Elisabetta, ricordando i consigli che la sovrana le diede a inizio regno. Le disse, ricorda Rania, di "esserci sempre" e di avere "senso del dovere e della disciplina". Descrivendo come il popolo britannico ha reagito alla sua morte, Rania ha detto che ''sono stati un paio d'anni difficili per il Regno Unito. Cercare di negoziare un accordo con l'Europa dopo la Brexit, una pandemia, il costo della vita, l'inflazione, è stata dura.

Ma non ho mai sentito il senso di unione che provo oggi nel Regno Unito''. La regina Elisabetta, insomma, ''è stata una forza unificante durante la sua vita, ma lo è anche nel momento della morte''. La regina giordana si dice fiduciosa per il futuro regno di Carlo III. ''Piangiamo una vita, ma allo stesso tempo celebriamo la vita e un nuovo capitolo per questo paese. Sono molto ottimista'', ha aggiunto la regina Rania.

Di Carlo III ha detto che ''ha una profonda conoscenza della nostra regione, un profondo rispetto'' per il Medioriente. ''E' un uomo molto saggio. Non ho dubbi sul fatto che rafforzerà le relazioni non solo con il nostro mondo, ma con ogni parte del mondo'', ha affermato Rania (Tg24.Sky



Autore