• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Poker della Juventus al Lecce. Milan, Ibra é quasi ok

Piemonte > Torino

TORINO, 26 GIUGNO 2020- Vince la Juventus e lo fa dopo 32 minuti di sofferenza. I bianconeri, complice l'espulsione di un giocatore del Lecce, trovano il vantaggio con l'ennesima perla di Paulo Dybala, poi raddoppia Cristiano Ronaldo su rigore. Nella ripresa arrivano anche i gol di Higuain e De Ligt. Sarri esulta e va a più sette sulla Lazio. Da segnalare che il Lecce nelle ultime due partite ha subito 8 reti. Dopo la sconfitta interna di settimana scorsa, ci si attendeva una risposta. C'é da dire che il Lecce avrebbe meritato qualcosa in più. Il risultato penalizza i salentini. 

Ora tocca alla Lazio rispondere, anche se va detto che la Juventus resta assolutamente favorita per il titolo. La giornata presenta match interessanti come Milan-Roma, con Ibra in panchina e non ristabilito pienamente. Toccherá ancora a Rebic capitanare il reparto di attacco rossonero, ma non é detto che lo svedese non rientri nella ripresa, magari per il finale di tempo. Muscoli e intelligenza che potrebbero contrastare quelli di Edin Dzeko. Chi la spunterá?