• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Ibrahimovic e il Milan passano anche a Udine

Friuli Venezia Giulia > Udine

UDINE, 1 NOV. - Il Milan vince a Udine e conferma il primato in classifica. I rossoneri battono l'Udinese di Gotti grazie alla solita perla di Zlatan Ibrahimovic, autore del gol vittoria ma anche assist man nell'occasione del gol di Franck Kessie. Il Milan nel primo tempo va in vantaggio grazie al gol del centrocampista ivoriano, rischiando veramente pochissimo. Nella ripresa però le cose cambiano, con l'arbitro che concede un calcio di rigore ai friuliani, che pareggiano con De Paul. 

Il Milan protesta e si innervosisce, ma dopo pochi minuti cambia l'assetto e inserisce il giovane Brahim Diaz che inizia a illuminare il gioco. Hernandez e Rebic spingono a sinistra, Ibra si danna per provare a trovare il gol vittoria. Il gol arriva al minuto 84 con una mischia in area di rigore. Ibra vede il pallone che si impenna, si piazza davanti al portiere impedendogli di uscire, si coordina e colpisce in rovesciata battendo Musso. Lo svedese disegna un super gol che fa esplodere la panchina rossonera. Nel finale la squadra di Pioli resiste, gestisce il pallone e porta a casa 3 punti che proiettano il Milan in testa alla classifica con 16 punti.