Giovanni Papasso (Sindaco di Cassano e presidente f.f. Anci Calabria): “Solidarietà al primo cittadino di Crosia
Politica Calabria Cosenza

Giovanni Papasso (Sindaco di Cassano e presidente f.f. Anci Calabria): “Solidarietà al primo cittadino di Crosia

domenica 22 gennaio, 2023

Giovanni Papasso (Sindaco di Cassano e presidente f.f. Anci Calabria): “Solidarietà al primo cittadino di Crosia per il vile atto subito. I sindaci calabresi chiedono più protezione”.

Abbiamo appreso con stupore e sgomento del vile atto subito da Antonio Russo, sindaco di Crosia, cittadina della fascia jonica cosentina con poco meno di 10mila abitanti, al quale ignoti, hanno incendiato l’abitazione estiva.

“Un chiaro atto di matrice dolosa - ha commentato Giovanni Papasso, sindaco di Cassano e consigliere nazionale Anci delegato a traghettare l’Associazione regionale dei Comuni in attesa delle nuove elezioni di febbraio - sul quale sta indagando la magistratura insieme alle forze dell’ordine e nelle quali riponiamo massima fiducia ma l’Anci Calabria e tutti i sindaci che vi aderiscono non vogliono rimanere in silenzio e gli esprimono la propria solidarietà e vicinanza”.

“Ho già sentito telefonicamente il collega Russo - ha commentato Papasso - ma tutti insieme gli esprimiamo solidarietà. Chi rappresenta le istituzioni è costretto a subire atti vandalici e danneggiamenti. Non è il primo caso e chiediamo più protezione e di essere salvaguardati maggiormente”.

Nell’ultimo report del Ministero dell’Interno, nei primi nove mesi dello scorso anno, si sono registrati 50 casi di intimidazione ad amministratori pubblici. “Un dato che - ha insistito Papasso - seppur in discesa rispetto al rilevamento dell’anno precedente, deve farci riflettere e tenere alta l’attenzione. I sindaci rappresentano il primo avamposto dello Stato sui territori, motivo per cui sono esposti. Dove c’è impiego di risorse pubbliche c’è l’interesse del malaffare. Qui nascono le intimidazioni”.

“Per questo – conclude Papasso – chiediamo a magistratura e forze di polizia di mantenere alto il livello di vigilanza. Noi faremo la nostra parte non solo non abbassando la guardia, ma anzi, rendendo ancora più stretti gli scambi di informazioni e il coordinamento delle azioni con loro ed erigendo un muro invalicabile contro il malaffare ed ogni tipo di criminalità”.

Giovanni Papasso

Presidente f.f. Anci Calabria e Sindaco di Cassano All’Ionio

Catanzaro, 22 gennaio 2023

Autore
https://www.infooggi.it - Il Diritto Di Sapere

Entra nel nostro Canale Telegram!

Ricevi tutte le notizie in tempo reale direttamente sul tuo smartphone!

Esplora la categoria
Politica.