• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Aperto a Ravenna un concorso di idee per la 'stazione-ponte'

Emilia Romagna > Bologna

Aperto a Ravenna un concorso di idee per la 'stazione-ponte'. Il nuovo hub intermodale dello scalo ferroviario.
BOLOGNA, 21 OTT - Aperto un concorso di idee lanciato dal Comune di Ravenna, in collaborazione con Fs Sistemi Urbani e Rfi, Autorità di Sistema portuale del mare Adriatico centro settentrionale, Regione Emilia-Romagna e il coinvolgimento di Ravenna holding, per l'hub intermodale della stazione ferroviaria, chiamato a fare da cerniera urbana tra la città storica e la darsena di città.

È un bando rivolto a progettisti italiani ed europei ai quali viene chiesto di elaborare una proposta ideativa che, senza discostarsi troppo dai costi stimati, poco più di 35 milioni, punti alla sistemazione urbanistica dell'area della stazione ferroviaria, mettendo in relazione il centro storico con la Darsena di città e ampliandone la funzione di scambio modale.

"Il concorso di idee che stiamo per bandire - ha detto il sindaco Michele de Pascale - si pone l'obiettivo di realizzare quella che può essere definita 'stazione ponte' in grado di riunire due quartieri della stessa città ora separati, stabilendo una connessione e un polo funzionale importante sul piano della mobilità e dello sviluppo socio-economico ma anche capace di fondere le diverse anime di Ravenna, ad esempio quella marinara con quella storico-artistica".

Il nuovo hub dovrà comprendere, tra l'altro, il superamento dei binari con un attraversamento ciclabile e pedonale sopraelevato che dovrà fare da 'belvedere' verso la darsena, il canale Candiano, il centro storico, la rocca Brancaleone e il mausoleo di Teodorico; un parcheggio multipiano e la ricostruzione dell'edificio ex Dogana che oggi ospita il comando della Polizia locale.