• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Antonella Biscardi. Il calcio nella rete. Gli Arbitri. Intervista di Alessandra Mele

Lazio > Roma

Ed eccoci a lunedì, di cosa parliamo oggi? Oggi torniamo a parlare dei “ruoli” del nostro calcio e parliamo di arbitri.

Il tuo è un programma dal quale ci si aspetta sempre qualcosa di nuovo. Cosa ci racconti sugli arbitri?

Il ruolo dell'arbitro è sicuramente quello fra i più giudicati, attaccati, analizzati e sezionati del nostro calcio, ed anche il ruolo più controverso.

Per prima cosa ci chiediamo perché una persona decide di fare proprio l'arbitro di calcio, perché se ci pensi, è un ruolo molto particolare.

E’ un calciatore mancato, ha una vocazione al comando o un forte senso di giustizia?

Quello dell’arbitro è sicuramente tra i mestieri più difficili al mondo, ha la capacità, forse unica, di scontentare sempre qualcuno, è un uomo sempre criticato in fondo!

Conoscendoti, credo che analizzerai il tema sotto l’aspetto psicologico e sociologico oltre che a quello del ruolo. 

Sicuramente, mi conosci bene ormai!

Oltre che di storia, ricordi e racconti di grandi figure parleremo del ruolo in campo e di come deve prepararsi fisicamente e mentalmente per essere in perfetta forma, perché l’arbitro subisce tantissime pressioni, come prendere decisioni importanti in frazioni di secondo.

Ma questo non è il solo aspetto, il ruolo dell’arbitro nel tempo è cambiato, da unico “giudice” è diventato parte di un gruppo, quasi una squadra fra le due in campo, “giudice” non più incontrastato, ma sempre colpevole di qualcosa.

Come noto quasi a tutti i calciofili, nel tempo dal giudizio di un solo uomo si è passati a decisioni prese da più elementi.

Sono stati introdotti prima i guardalinee, poi gli arbitri di porta o addizionali d’area, sostituiti dagli ufficiali del Var e Avar, e ancora la figura del “quarto uomo” che ben presto da assistente dell’arbitro di gara ufficiale è diventato l’arbitro di riserva.

E poi…Tu lo sai come si prepara un arbitro a una partita?

Posso immaginarlo, deve correre molto.

L’allenamento si è evoluto passando da generale a specifico: fino a qualche anno fa era valutata la quantità di corsa, oggi importante è la qualità, l’arbitro deve saper anche padroneggiare la comunicazione interpersonale, affrontare lo stress, controllare le reazioni di ansia e le difficoltà di concentrazione e recuperare prontamente il controllo dopo decisioni sbagliate. E’ un duro lavoro!

Chi avrai con te questa sera a parlare di arbitri? 

Parliamo un po’ dei tuoi ospiti. 

Questa domanda mi fa molto piacere, perché mi permette di presentare la mia squadra.

Perché “Il calcio nella rete” è una squadra a tutti gli effetti, dove ognuno ha la sua parte e dove insieme si vince.

Tolta me, c’è la redazione (fucina di lavoro) dove si ricerca materiale, si scrivono i servizi, s’interagisce con i social. Alcuni sono molto giovani, alle prime esperienze, ma con tanta voglia di imparare e costruirsi un mestiere e questo mi crea grande stimolo.

La redazione in video ha il volto giornalistico di Alessandro Pica e quello social di Leone Romani.

I collaboratori esterni, fondamentali con i loro diversi apporti date le specifiche esperienze professionali, sono diversi, quelli fissi ogni puntata, con un contributo fondamentale allo svolgimento della trasmissione sono Darwin Pastorin e Claudio Onofri.

Tanto ci racconteranno stasera sugli arbitri.

Darwin è storia, cultura, emozioni, Claudio è gioco, attualità, ironia.

Ci sono inoltre i contributi del filosofo Andrea Tortoreto, dei kinesiologi Marta Doria e Gianmaria Celia puntuali nella loro analisi sulla preparazione atletica, che proprio stasera ci mostreranno come un arbitro si prepara ad affrontare una partita, e poi, per abbinare cibo e calcio, Il piatto nella rete, dello chef Roberto Scarnecchia.

Immancabile lo scrittore Riccardo Lorenzetti, con noi sempre presente in questo momento di limitazione agli spostamenti tramite skype, il quale oltre a parlare del tema, ci presenta due libri sull’argomento trattato, una piccola rubrica di cultura.

Stiamo costruendo una grande libreria!

E arrivo agli opinionisti in studio.

Ti presento quelli di stasera altrimenti la lista sarebbe lunghissima.

Comincio da Enzo Maria Vingolo e Dario Perugia, presenze competenti e puntuali nelle analisi, con me già in altri programmi.

Sono solidità e sicurezza, li guardo e sono nel salotto di casa.

Il giornalista Paolo Valenti, il senso analitico della squadra, e la mia conoscenza del campionato, con lui ho la certezza di non fare errori, e non è da poco in una squadra.

Con l’avvocato di diritto sportivo Carlo Rombolà analizziamo spesso il lato economico del nostro calcio, ma cosa importante, anche l’aspetto giuridico. Stasera, immancabile la nostra psicologa Valeria Tomaselli, che tanto avrà da dirci sulla psicologia degli arbitri.

Ultimo, ma non ultimo “Il grillo parlante” l’attore Luigi Pisani, con lui mi diverto: vieni una volta alle nostre riunioni!

Sì! io e lui, cerchiamo cose particolari… sul tema.

Stasera ne vedrete delle belle.

E poi ci recita il suo personale sonetto che è sempre la sintesi in campo.

E..

Lo vuoi lo “Sgub” di stasera?

Direi proprio di sì!

Avremo in diretta Skype da Milano una donna che ha fatto storia nel mondo arbitrale.

Uno “sgubbone” allora! Sono curiosa racconta… 

Seeee…

Vedere trasmissione per sapere!

Giusto Antonella… lasciamo suspense!

Grazie, ricordo l'appuntamento e come scriverci.

È la sinergia con chi ci segue che alimenta il nostro desiderio di crescere.

Alessandra, dimenticavo una cosa importante.

Si aggiunge un nuovo canale sul quale seguirci in tutta Italia il 254, ogni giovedì alle ore 21.45 andrà in onda una puntata.

Un nuovo grande traguardo, ne parliamo approfonditamente nella prossima intervista. 

Grazie, certamente.

Potete seguire il programma tutti i lunedì dalle ore 21.00 alle 22.00.

Visibilità: su Goldtv canale 17 ( per il Lazio)

in streaming www.goldtv.it www.antonellabiscardi.it www.inmoveproduction.it

In diretta sui miei social fb e Instagram.

Su fb della rete e di inmoveproduction

Anche sul sito www.infooggi.it e www.universalkinesiology.it

Insomma chi vuole mi trova!

Allora Antonella buona diretta!

Grazie Alessandra per la nostra chiacchierata.

Grazie a chi vorrà esserci.

Vi aspetto!  Denghiù

Hashtag

#ilcalcionellarete #passione #ieri #oggi #domani  

AntonellaBiscardi

Blog  Facebook  Instagram   

Alessandra Mele E-mail
Inmove Production