Sud: Piano azione e coesione, 117 mln in 4 regioni
Politica Calabria Roma

Sud: Piano azione e coesione, 117 mln in 4 regioni

lunedì 16 novembre, 2015

16 NOVEMBRE 2015 - Un totale di 117 milioni di euro per finanziare nelle quattro regioni Obiettivo convergenza 577 progetti arrivati da enti del privato sociale per attivita' di inclusione sociale, interculturalita' e lotta al disagio e alla dispersione scolastica.  [MORE]

Questo l'intervento presentato a Napoli, nella prima di due giornate di convegno, dal Dipartimento della Gioventu' e del Servizio civile per le attivita' del Piano di azione e coesione che coinvolgono in particolare i giovani del Mezzogiorno.

L'intervento si articola in due grandi filoni, uno denominato Giovani per il sociale, con 326 progetti finanziati, e l'altro Giovani per la valorizzazione di beni pubblici, con i restanti 251, molti dei quali riguardanti beni confiscati alla criminalita' organizzata e inutilizzati. Dei 577 progetti, 200 hanno ricevuto gia' una prima tranche di finanziamento. Questa attivita' ha coinvolto 1.511 associazioni, 438 comuni e 35 mila giovani.

La dotazione iniziale era di 37 milioni, portata poi a 117 per riuscire a finanziare tutte le iniziative ritenute valide, ognuna delle quali non potra' usufruire di piu' di 200 mila euro. Tra le quattro regioni interessate, la Campania ha ottenuto il finanziamento di 173 progetti, 211 la Sicilia, 128 la Puglia e 85 la Calabria. "Presentiamo una buona pratica - sottolinea il sottosegretario al Lavoro e alle Politiche sociali, Luigi Bobba - visto che erano soldi che rischiavano di essere perduti e sono stati reinvestiti per dissotterrare i talenti di tanti giovani che altrimenti sarebbero rimasti inespressi e per dare loro un'opportunita' di mettersi alla prova e magari trovare successivamente un lavoro". (Agi)

Argomenti:
Autore