Saccomanno (Lega): Parte da Roma il tour di ascolto per costruire la nuova Italia.
Politica Calabria Catanzaro

Saccomanno (Lega): Parte da Roma il tour di ascolto per costruire la nuova Italia.

domenica 15 maggio, 2022
https://www.infooggi.it/elezioni-catanzaro-2022

Dinnanzi ad una platea scelta e molto competente è partito, da Roma, il tour di ascolto e di ricostruzione dell’Italia voluto da Matteo Salvini per confrontarsi con le diverse realtà della penisola e cercare di costruire un progetto che tenga conto di tutte le differenze e necessità esistenti nelle varie regioni. Un incontro molto partecipato e che ha visto impegnati tutti in oltre 10 ore di approfondimento dei temi che saranno, poi, l’ossatura del programma Lega per le prossime competizioni nazionali. Un modo intelligente per ascoltare ogni realtà e, allo stesso tempo, predisporre un progetto concreto e sostenibile che dovrà trasformare l’Italia e che la dovrà renderla, veramente, competitiva e all’altezza delle prossime sfide future. Nella lunga carrellata di interventi, di alto valore scientifico e professionale, si sono cimentati i maggiori esperti italiani, aventi posizioni diverse ed anche, a volte contrastanti.

Un dibattito dalla profonda innovazione che ha messo in luce tante differenze, ma sostanzialmente il desiderio di tutti di dare alla Nazione una base concreta per poter ripartire il prima possibile. Gli argomenti trattati molti e di estremo interesse: dalla FlatTax, alla pace fiscale, all’equità ed al buon senso per la ripresa economica, dal catasto al valore primario della casa, dalla necessità di cambiare il CSM alla nuova organizzazione della giustizia, dalle PMI alle imprese artigiane vera risorsa da valorizzare per il paese, dalle nuove politiche del lavoro per un paese moderno alle proiezioni future e competitive per la creazione di una rete effettiva, dal salario adeguato alle misure necessarie per superare l’inflazione e la crisi produttiva, dalla tutela e dignità del lavoro alla sicurezza ed all’inclusione per un diritto concreto alla pensione, dalla valenza Italia rispetto all’insieme internazionale, dalla gestione della transizione all’indipendenza energetica, dal valore dell’efficienza pubblica ad un diverso sistema di prossimità. Temi attuali e di altissimaqualità per una Nazione che si è rimessa in cammino per superare le avversità della pandemia, della crisi energetica ed economica, della guerra.

Un momento di grande informazione, conoscenza e soluzioni di profondo respiro. Grande interesse all’intervento appassionato e sentito di Luigi Sbarra che ha chiesto di mettere al centro dell’agenda politica il lavoro e la sua sicurezza, ringraziando Matteo Salvini per la sensibilità e la disponibilità di discutere tutti assieme il futuro dell’Italia. Infine, l’appassionato, caloroso, sentito intervento del capitano che ha ringraziato tutti ed ha anticipato il percorso che la Lega farà con incontri tematici in tutte le regioni a partire dal 23.05.22 da Genova e per poi proseguire in tutte le altre regioni. Tantissimi applausi a Matteo Salvini specialmente quando ha abbracciato Attilio Fontana fresco di una assoluzione che ha restituito onore e dignità allo stesso.         

 

Il Commissario Regionale della Lega

Avv. Giacomo Francesco Saccomanno  

 

Autore