• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Paralimpismo in Sardegna: sta per arrivare il Week end Paralimpico cagliaritano

Sardegna > Cagliari

CAGLIARI, 22 NOVEMBRE 2021 - Sull’onda dell’entusiasmo scaturito dalle recenti Paralimpiadi di Tokio il CIP Sardegna aggiunge ulteriori colori al paesaggio autunnale con un’iniziativa che coinvolge diverse federazioni sportive.

Dal 25 al 28 novembre 2021 il Pattinodromo di Cagliari, in via degli Sport, subisce l’invasione pacifica di oltre cinquecento studenti, cui si aggiungono curiosi, appassionati e sportivi desiderosi di conoscere le caratteristiche delle discipline aderenti.

La manifestazione denominata “Week-end paralimpico” fa da cornice ai Campionati Italiani di scherma under 23 che in contemporanea si svolgono nelle palestre adiacenti.

Per ulteriori informazioni sul ritrovo paralimpico, gli organizzatori danno appuntamento, anche agli operatori dell’informazione, a mercoledì 24 novembre 2021 presso la Scuola Primaria di via Garavetti n. 1 a Cagliari.

Per l’occasione sarà presente anche la schermitrice paralimpica (ma anche consigliera federale FIS e docente universitaria) Rossana Pasquino, reduce dalla prova di Coppa del Mondo a Pisa dove ha colto due argenti (sciabola, spada) e che ad agosto ha partecipato ai giochi nipponici sfiorando per poco il podio.

Con lei presenzieranno all’incontro la presidente del CIP Sardegna Cristina Sanna, l’assessore allo Sport del comune di Cagliari Andrea Floris, il delegato regionale della FIS (Federazione Italiana Scherma) Sardegna Gianmarco Tavolacci, nonché il dirigente della Federscherma e delegato CIP della provincia di Cagliari Maurizio Fuccaro.