Mondiali di tiro a palla: sindaco, vicesindaco e assessore allo sport omaggiano tre atleti catanzaresi
Sport Calabria Catanzaro

Mondiali di tiro a palla: sindaco, vicesindaco e assessore allo sport omaggiano tre atleti catanzaresi

sabato 12 novembre, 2022

CATANZARO, 12 NOV. - Il sindaco di Catanzaro, Nicola Fiorita, la vicesindaco, Giusy Iemma, e l’assessore allo sport, Nino Cosentino, ieri pomeriggio a Palazzo De Nobili hanno consegnato una targa celebrativa ai tre atleti catanzaresi che hanno trionfato nel campionato mondiale organizzato dalla Fidasc lo scorso settembre.


In particolare, per il Mondiale tiro a palla combinato su sagoma fissa e sagoma mobile, a ricevere i premi durante la competizioni sono stati Martina Rafaeli, dell’Asd Fidasc Orma Cinofila, risultata prima classificata nella categoria Juniores; Mirella Nisticò, dell’Asd Fidasc Tiratori Catanzaresi, arrivata seconda nella classifica Lady; Antonio Viscomi, dell’Asd Fidasc Orma Cinofila, risultato secondo nella categoria Senior Assoluto.


Martina Rafaeli e Antonio Viscomi si sono piazzati al primo posto anche per la Coppia di genere Tiro a palla combinato, mentre lo stesso Viscomi è stato componente della prima squadra classificata Italia composta.

Durante la cerimonia, tenuta nella sala Concerti del Comune di Catanzaro alla presenza del presidente regionale della Fidasc Calabria, Francesco Citriniti, gli amministratori del Capoluogo hanno messo in evidenza il prestigio e l’onore che questi risultati determinano per la città. Successi che si aggiungono alle tante vittorie di molte associazioni sportive che portano in alto il nome di Catanzaro in Italia e nel mondo.


Anche la Fidasc Calabria, a termine della cerimonia, ha consegnato alcuni doni al sindaco Fiorita, alla vicesindaco Iemma e all’assessore Cosentino.

Autore