Maltempo frana trascina diverse auto in mare Sindaco Ischia: “numero dispersi è una tragedia”
Cronaca Calabria Catanzaro

Maltempo frana trascina diverse auto in mare Sindaco Ischia: “numero dispersi è una tragedia”

sabato 26 novembre, 2022

Maltempo a Ischia, una frana trascina diverse auto in mare: almeno 13 dispersi | I sindaci ai cittadini: "Non uscite di casa". Paura a Casamicciola Terme, dove sono stati segnalati allagamenti e colate di fango. Salvato un uomo che era stato travolto dall'alluvione. Persone bloccate senza corrente in un hotel

Il maltempo si abbatte su Ischia.

Paura a Casamicciola Terme, dove una frana ha investito diverse auto in sosta, trascinandole fino al mare. Segnalati anche colate di fango, allagamenti e strade trasformate letteralmente in fiumi in piena. Almeno 13 persone risultano disperse. Un altro uomo è stato travolto dall'alluvione, venendo però recuperato e salvato dai soccorritori. Il commissario straordinario di Casamicciola Terme e i sindaci di Ischia Porto, Forio, Lacco Ameno e Procida hanno disposto la chiusura di tutte le scuole e hanno emanato un'ordinanza collegiale diretta ai cittadini con la quale chiedono di non uscire dalle proprie abitazioni per non intralciare le operazioni di soccorso.

Il sindaco di Ischia: "Non mettetevi in movimento" - "Cari concittadini a causa delle avverse condizioni meteo e dei pesanti danni che si sono già verificati nel comune di Casamicciola Terme vi chiedo di rimanere nelle vostre abitazioni e di non mettervi in movimento. Vi comunicherò in seguito l'evolversi della situazione. Grazie per la responsabile collaborazione". E' il messaggio diramato da Enzo Ferrandino, sindaco di Ischia, sui propri canali social.

I dispersi - Mentre proseguono le ricerche, si teme che il numero dei dispersi possa aumentare. Sui luoghi del disastro sono arrivate tutte le forze dell'ordine e le associazioni di protezione civile del territorio. Da Napoli sono in arrivo uomini e macchine movimento terra dei vigili del fuoco. I primi a mancare all'appello sono una 25enne e una famiglia composta da marito, moglie e un neonato. Tra i dispersi anche un altro nucleo formato da padre, madre e due bambini.

Le autorità hanno chiuso il porto cittadino, con diverse navi dirottate. I danni segnalati sono già ingenti. Quasi tutta Casamicciola è completamente bloccata alla circolazione stradale, le zone di Piazza Maio, via Celario, piazza Bagni sono isolate ed invase dal fango e dai detriti.

Persone bloccate in un hotel - Alcune persone sono rimaste bloccate all'interno dell'Hotel Terme Manzi di Casamicciola, senza corrente elettrica. Sul posto sono giunti i soccorsi.

Tredici anni fa una ragazza morì travolta dal fango - Tredici anni fa una ragazza, Anna De Felice, morì proprio a Casamicciola a causa di un'alluvione che provocò una frana, partita dalla zona alta del comune per arrivare fino al mare. Anna De Felice, che stava per andare a scuola in auto, fu travolta dal fiume di fango mentre cercava di uscire dalla vettura per mettersi in salvo. Consistenti furono i danni alle abitazioni. (Tgcom24)


 

 

Autore
https://www.infooggi.it - Il Diritto Di Sapere

Entra nel nostro Canale Telegram!

Ricevi tutte le notizie in tempo reale direttamente sul tuo smartphone!

Esplora la categoria
Cronaca.