• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Dr. Stone a quota 10!

Lazio > Roma

Roma, 30 giugno 2020 - Graficamente parlando anche il n. 10 della serie orientale del Dr. Stone dobbiamo dire che risulta impeccabile. Come impeccabili sono anche gli intrecci narrativi che questa saga propone e che, incuriosendoci sempre di più, hanno quanto meno il pregio di non riuscire a farci allontanare dalla trama tessuta da Inagaki. 

Il lettore di Dr. Stone non può, infatti, non dirsi incuriosito da questo viaggio avventuroso che vede l’intera umanità tramutata in pietra a causa di una catastrofe misteriosa. 

Come al solito, Senku si da un gran daffare per trovare i modi per tornare alla normalità, generando quasi una profezia anti Covid-19, in grado di annullare i contagi a suon di scienza. 

Malgrado la natura, riprendendo il suo corso, non gli dia tregua, Senku, grazie alle conoscenze scientifiche acquisite con lo studio rimane  costante nel suo operato e, probabilmente questa connotazione, fa di questo “eroe” un personaggio convincente. 

Se, infatti, venisse a mancare lui, sarebbe dura tornare al livello di prima ed il percorso si rivelerebbe ancor più lungo e tortuoso. 

L’ultimo numero di questo anime vede , Senku e Tsukasa uniti, dopo il tradimento di Hyoga, in un’accoppiata fenomenale pronta a pianificare ancora azioni per fare luce sul mistero del fenomeno della pietrificazione. 

Servirà, infatti, un battello e un comandante perché questa saga “survival” inizierà, d’ora in avanti, a stupire i lettori con l’era delle esplorazioni.

Maurizio LOZZI