• Scrivi una notizia
  • Sostienici
  • Spazi pubblicitari
  • Privacy Policy
  • Feed Rss

Calcio Turris-Catanzaro 1-0. Decide il goal dell'ex. I commenti post-partita del tecnico (Highlights-Video)

Campania > Napoli

TORRE DEL GRECO (NA), 15 NOV. - Tra miglior attacco (Turris) e miglior difesa (Catanzaro), alla lunga vince il primo, a ripresa inoltrata, grazie alla classica rete dell’ex, ad opera di un Giannone sempre più prolifico in questa stagione, a sigillo di una gara combattuta e con diverse occasioni che non hanno fatto annoiare il pubblico.

Partono fortissimi i corallini che già nei primi minuti scaldano i guantoni di Branduani al 4’ con Leonetti che trova la respinta, Santaniello poi calcia e la palla termina sul palo dopo l’intervento col piede del portiere. Passano pochi secondi e due corner esaltano ancora le parate di Branduani su Esempio e Franco. Al 6’ Leonetti arriva un attimo in ritardo sulla palla invitante di Varutti dalla destra. Al 9’ palla goal ancora per la Turris con Giannone che crossa indirizzando sul secondo palo e per poco non beffa la sua ex squadra. Finalmente il Catanzaro al 14’ con palla in verticale per Verna che si allunga troppo la sfera che termina sul fondo sull’uscita di Perina. I giallorossi replicano al 20’ con Cianci, servito da Vandeputte, che colpisce in girata ma la palla viene deviata in corner. Nuovamente Turrisi: alla mezzora Santaniello non riesce, da pochi passi, a metterla dentro da ottima posizione sull’invito di Varutti, mentre al 39’ un diagonale di Esempio viene coperto sul fondo da Branduani.

Nella ripresa i tecnici cambiano immediatamente qualcosa inserendo Finardi tra i padroni di casa e Bearzotti al posto di Bombagi sull’altro fronte. La Turris spreca clamorosamente all’8’ con Leonetti e Franco che la mettono sul fondo dopo ave rportato a spasso la difesa ospite. Al 17’ Franco vede Varutti a centro area ma Branduani interrompe la trama offensiva uscendo con tempismo. Il Catanzaro si fa vedere con la conclusione di Vazquez che viene deviata in corner sul quale Martinelli cerca la battuta di testa. Appena entrato in campo, Curiale impegna Perina che respinge. Quando meno te lo aspetti arriva la rete di Giannone che scambia con Bordo, controlla di destro e di sinistro fa partire una parabola che non consente a Branduani alcuna possibilità di intervento. La reazione del Catanzaro è immediata: Lorenzini frana su Vazquez in area ma l’arbitro non concede nulla. Calabro gioca la carta Bayeye ma per il Catanzaro non ci sono più grosse chances e dall’”Amerigo Liguori” arriva la terza sconfitta stagionale per i giallorossi al termine di una prestazione in cui si è sofferto troppo il gioco offensivo dei campani.

Carlo Talarico

 

 Il tabellino:

 TURRIS-CATANZARO 1-0

Marcatore: 32’ st Giannone (T).

TURRIS (3-4-3): Perina; Manzi, Lorenzini, Esempio; Ghislandi (1’ st Finardi), Bordo, Franco, Varutti; Giannone (36’ st Di Nunzio), Santaniello (16’ st Loreto), Leonetti (39’ st Pavone). A disposizione: Abagnale, Colantuono, Zanoni, Palmucci, Iglio, Giofrè, D’Oriano, Sartore. Allenatore: Bruno Caneo.

CATANZARO (3-4-1-2): Branduani; Martinelli, Fazio, Gatti; Tentardini (36’ st Bayeye), Verna, Welbeck, Vandeputte (11’ st Risolo); Carlini (11’ st Vazquez); Bombagi (1’ st Bearzotti), Cianci (25’ st Curiale)A disposizione: Nocchi, Romagnoli, Bayeye, De Santis, Monterisi, Porcino, Cinelli, Ortisi. Allenatore: Antonio Calabro.

ARBITRO: Nicolò Marini di Trieste.

Assistenti arbitrali: Amir Salama di Ostia Lido e Marco Ceolin di Treviso.

Quarto ufficiale: Valerio Maranesi di Ciampino.

ESPULSI: nessuno.

AMMONITI: Vandeputte (C), Manzi (T), Gatti (C), Franco (C), Cianci (C).

NOTE: Spettatori 1500 circa di cui una cinquantina di tifosi ospiti. Angoli: 7-4 per la Turris. Recupero: pt 0’, st 5’.

Video. Calabro nel post-partita di Turris - Catanzaro


Video. Le interviste post-gara di Turris-Catanzaro



Gli highlights Turris - Catanzaro 1-0 Highlights 14° Giornata Serie C


(Video)