Bovalino riparte. Nominata la Giunta. Federico la novità! Video
Politica Calabria Reggio Calabria

Bovalino riparte. Nominata la Giunta. Federico la novità! Video

martedì 21 giugno, 2022
https://www.infooggi.it/elezioni-catanzaro-2022

BOVALINO (RC), 21 GIU - Il rieletto Sindaco di Bovalino, Vincenzo Maesano (“AGAVE”), ha sciolto le riserve ed ha appena annunciato la formazione della nuova squadra amministrativa che lo accompagnerà nel governo del paese nei prossimi cinque anni. Com’era lecito aspettarsi si tratta di un mix di vecchi e nuovi amministratori che avranno il compito di dare soprattutto “continuità” al progetto Agave, un progetto ormai consolidato nel tempo che ha dimostrato di saper coinvolgere ed unire buona parte della cittadinanza (59,39 % dei consensi) . Ma veniamo al dunque, il Sindaco, dopo attenta valutazione ha deciso che a far parte della nuova governance del paese saranno:

Cinzia Cataldo, che ricoprirà, ancora una volta, la carica di Vice Sindaco e quella di  Assessore ai “Lavori Pubblici; Demanio; Sviluppo Sostenibile; Edilizia Scolastica; Edilizia Popolare; Servizi Cimiteriali”;

Maddalena Dattilo, che ha avuto assegnato, ancora una volta, il delicato incarico di Assessore al “Bilancio; Programmazione Economica e Risanamento dell’Ente; Tributi; Patrimonio; Attività Produttive e Marketing; Contenzioso; Cultura della Legalità; Digitalizzazione”;

Pasquale Blefari, che ricoprirà, invece, l’incarico di Assessore alla “Cultura; Servizi Bibliotecari; Politiche per il Centro Storico; Tutela del Patrimonio Storico e Culturale; Servizi Scolastici; Turismo”;

Bruno Federico,  che ricoprirà l’incarico di Assessore allo “Comunità ed Identità; Politiche Giovanili; Associazionismo;  Attività, Impianti ed Eventi Sportivi; Spettacoli; Pari Opportunità”.

Per quanto riguarda l’assegnazione dell’ incarico di Presidente del Consiglio pare che la decisione sarà presa nel corso di una riunione serale che si svolgerà all’interno della maggioranza stessa. Per l’incarico di Capo Gruppo di maggioranza in seno al Consiglio Comunale, anche se non ancora ufficializzata, sembrerebbe scontata la nomina di Francesco Sacco che ha già ricoperto lo stesso incarico nella precedente Consiliatura. Comunque, anche  gli altri eletti rimasti fuori dalla giunta e coloro che non sono stati eletti, ma fanno parte della squadra targata Agave, saranno chiamati a dare il loro importante e fattivo contributo com’è sempre stato nello spirito di squadra di Agave.

Questa volta il Sindaco ha ritenuto opportuno allargare il campo assegnando ai quattro Assessori nominati anche altre deleghe di particolare rilievo al fine di portare avanti un più sinergico e proficuo lavoro studiato ed elaborato al fine di conseguire quegli importanti risultati già posti a base del corposo programma elettorale.

Nel rendere nota la composizione della Giunta, il Sindaco ha dichiarato: “La scelta degli Assessori, e quindi della Giunta, non è avvenuta per questioni legate al merito personale ma bensì alla necessità di dare seguito e continuità politico-amministrativa all’Ente, una squadra coesa e compatta che dovrà muoversi  sul solco già tracciato da Agave che già nel corso del primo mandato ha dato ampi risultati di operatività realizzando buona parte del programma elettorale. E’ chiaro che la scelta di coinvolgere nel governo del paese i nuovi entrati ha soprattutto lo scopo di garantire un nuovo e maggiore impulso per garantire ai cittadini sempre maggiori e migliori servizi. Ci tengo a rimarcare il fatto che tutti, eletti e non eletti, sono stati coinvolti nelle scelte partendo da una disponibilità ed uno spirito di servizio, da parte di tutti, assolutamente totale. Al servizio è implicito che va aggiunto anche lo spirito di squadra, quello che Agave, sin dal suo inizio ha sempre voluto e saputo manifestare in questi anni fino a diventare un modello politico da prendere ad esempio. Il loro totale coinvolgimento consentirà di portare avanti un quinquennio amministrativo di grande lavoro, impegno e dedizione che si tramuterà –ne sono certo- in risultati positivi per il nostro paese e la nostra meravigliosa comunità” 

Pasquale Rosaci

 

Autore