Adesione del consigliere comunale di Lamezia Terme Antonio Lorena a Fdi, dichiarazione  di Antonio Montuoro
Politica Calabria Catanzaro

Adesione del consigliere comunale di Lamezia Terme Antonio Lorena a Fdi, dichiarazione di Antonio Montuoro

giovedì 28 luglio, 2022

Adesione del consigliere comunale di Lamezia Terme Antonio Lorena a Fratelli d’Italia, dichiarazione del consigliere regionale di Fdi Antonio Montuoro

LAMEZIA TERME – 28 LUGLIO 2022. “Come in una spy story di matrice politica da leggere sotto l’ombrellone, visto il clima vacanziero che attraversiamo nonostante l’incombere di un’altra campagna elettorale, l’adesione del consigliere comunale di Lamezia Terme Antonio Lorena a Fratelli d’Italia offre l’imperdibile occasione (a quanti si dilettano nel genere) di calarsi nelle analisi complottistiche. Antonio Lorena è da tempo vicino alle posizioni di Fratelli d’Italia e ha ritenuto che i tempi fossero maturi per ufficializzare la propria adesione. Con la massima trasparenza, e semplicità”. E’ quanto afferma il consigliere regionale di Fdi, Antonio Montuoro, entrando nel merito di alcune ricostruzioni giornalistiche in merito all’adesione del consigliere comunale di Lamezia Terme Antonio Lorena a Fratelli d’Italia.

“Antonio è un giovane amministratore talentuoso, attivo e preparato. Si muove sul territorio con grande impegno e concretezza tanto da suscitare gli apprezzamenti dell’amministrazione comunale guidata da Paolo Mascaro nella sua veste di presidente della commissione Bilancio – afferma ancora Montuoro -. Lorena ha sposato il progetto e i valori di FdI anche in occasione delle elezioni regionali, manifestando un concreto interesse alla mia candidatura e affiancandomi nella entusiasmante battaglia elettorale che ha portato alla mia elezione.

Aveva, quindi, da tempo manifestato interesse e intenzione di entrare in Fdi: il suo ingresso nel partito guidato dalla nostra Giorgia Meloni era stato preventivamente concordato con una serie di figure apicali del Partito, a partire dal responsabile nazionale dell’organizzazione Giovanni Donzelli e dalla coordinatrice regionale Wanda Ferro; ma anche con il Consigliere comunale Pietro Gallo, con il coordinatore cittadino Gino Vescio, con il componente dell’assemblea nazionale, Rosario Aversa. L’adesione di Antonio Lorena a Fdi quindi – conclude Montuoro – è solo e semplicemente dettata e finalizzata a rafforzare la presenza nel partito di figure di livello, di amministratori capaci ed appassionati che possano dare lustro a Fdi e farlo crescere ancora. Ne abbiamo bisogno tutti: vi fosse sfuggito, il 25 settembre si vota per rinnovare il Parlamento”.

Autore